LAVORO FORMAZIONE EVENTI PUBBLICAZIONI SALA STAMPA MAGAZINE CONTATTI

SISTEMA TRIESTE   -   istituzioni
 
altre realtà

[X]

 
 

OATS - Osservatorio Astronomico di Trieste

 

Via Tiepolo, 11
I - 34131 Trieste

Tel. +39 040 3199.111
Fax +30 040 309418

infoats@oats.inaf.it
www.oats.inaf.it

 

 
 

Sviluppatosi dalla Scuola Nautica fondata da Maria Teresa D’Austria nel 1753, l’Osservatorio Astronomico di Trieste (OATS) è oggi uno dei maggiori centri di Astronomia in Italia.

La sede è situata sul colle di San Vito nelle ville Basevi e Bazzoni, mentre la stazione osservativa è situata sul Carso presso Basovizza dove si trovano anche una mostra storica e due specole didattiche.
I campi di ricerca spaziano dallo studio del Sole e del sistema solare alle lontane galassie, dalle stelle nella Via Lattea all’Universo primordiale e la Cosmologia, dalla Fisica fondamentale e delle alte energie all’Astrobiologia.

La ricerca d’avanguardia dell’OATS si giova di una fitta rete di collaborazioni nazionali e internazionali, in particolare con l’ESO, Osservatorio Europeo Australe, e con l’ESA, Agenzia Spaziale Europea.

Tra i molti progetti tecnologici di OATS va ricordata la strumentazione per alcuni dei maggiori telescopi presenti e futuri (ad es. il Telescopio Nazionale Galileo, situato alle Isole Canarie; il VLT, Very Large Telescope, sulle Ande cilene; l’LBT, Large Binocular Telescope a Mount Graham in Arizona; ALMA, l’Atacama Large Millimeter Array; E-ELT, European Extremely Large Telescope, un telescopio di circa 40 metri di diametro la cui costruzione inizierà nel 2010) e la partecipazione a nuove missioni spaziali (es. il satellite PLANCK).

Particolare attenzione è dedicata dall’OATS alla formazione dei giovani alla ricerca.
Gli astronomi dell’OATS svolgono attività didattica in corsi di laurea e dottorato sia presso l’Università di Trieste che la SISSA.
Ogni anno OATS finanzia numerose borse di studio della Laurea Specialistica in Astrofisica e Fisica Spaziale, di dottorato e post-dottorato.
Il Dipartimento di Astronomia dell’Università di Trieste (DAUT) è ospitato dall’OATS mediante una convenzione.
Un intenso programma di conferenze e seminari è sviluppato in collaborazione con la SISSA, l’ICTP e il DAUT, e porta a Trieste figure di primo piano dell’Astrofisica mondiale.

L’OATS svolge anche un’attività di divulgazione e diffusione della scienza, sia per il pubblico generale che per le scuole. I due cardini di quest’attività sono i telescopi dei progetti “Le Stelle vanno a Scuola” e “Urania Carsica”.
Non mancano conferenze di divulgazione ed altri eventi quali l’Open Day e le Olimpiadi italiane di Astronomia.
Queste attività coinvolgono diverse migliaia di persone ogni anno.
 

 

Google
 
Cerca in Sala Stampa
Cerca in Pubblicazioni
UPDATE
RSS

12.03  07/10/2014

RICERCA:SERRACCHIANI, IL FVG ESPORTA RICERCA, ATTRAE "CERVELLI"

11.17  27/06/2014

UNA SOLUZIONE SEMPLICE PER I BIG DATA

15.46  26/06/2014

STUDIARE I GEMELLI PER CAPIRE IL PREGIUDIZIO

11.15  23/06/2014

GESTI CHE PARLANO

PERCORSI