LAVORO FORMAZIONE EVENTI PUBBLICAZIONI SALA STAMPA MAGAZINE CONTATTI

SISTEMA TRIESTE   -   istituzioni
 
altre realtà

[X]

 
 

Universita' degli Studi di Trieste


Piazzale Europa, 1
I - 34127 Trieste
Tel. +39 040 558.7111

Sezione Relazioni Internazionali

Tel. +39 040 558.3042
Fax +39 040 571071

rel.int@amm.univ.trieste.it
www.units.it

 

Nata nell’ormai lontano 1924, l’Università di Trieste è venuta acquisendo posizioni di elevato prestigio nel panorama nazionale e internazionale, in virtù del suo inserimento in un sistema di istituzioni di ricerca e di alta formazione che fanno del distretto triestino una delle aree a più alta densità di personale di ricerca in Europa, non meno che per una spiccata vocazione alle relazioni internazionali, retaggio della tradizione emporiale e multiculturale della città.

La ricerca scientifica universitaria è affidata a 41 dipartimenti, a 8 realtà interdipartimentali di ricerca, che operano avvalendosi di strutture di laboratorio e di biblioteca di singolare qualità: basti segnalare che il solo patrimonio bibliotecario complessivo annovera un milione e settecentomila volumi e che l’Ateneo, sin dal 2003, ha dato vita a un locale sistema museale.

Considerevole il patrimonio di brevetti e particolarmente fertile il rapporto con la realtà delle imprese.

L’offerta didattica, distribuita tra Trieste e le sedi decentrate di Gorizia, Pordenone e Portogruaro, è demandata a 12 facoltà (in ordine di costituzione, Economia, Giurisprudenza, Ingegneria, Lettere e Filosofia, Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, Scienze della Formazione, Medicina e Chirurgia, Farmacia, Scienze Politiche, Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori, Psicologia e, infine, Architettura) e si articola, progressivamente, in un centinaio di corsi di laurea, tra triennali e magistrali, 12 dottorati di ricerca, 9 scuole di dottorato, 31 scuole di specializzazione, nonché 23 master di primo e di secondo livello.

Nel quadro così descritto opera un organico di oltre 900 docenti di ruolo e di quasi 800 unità di personale tecnico-amministrativo.
La popolazione studentesca supera le 23.000 unità, di cui oltre 1.500 provenienti dall’estero.

A Trieste gli insediamenti universitari occupano varie zone urbane. L’edificio principale, di notevole pregio architettonico (progetto di Nordio e Fagnoni, 1938), domina la città e il golfo da piazzale Europa.
Qui trovano sede, in un contesto di tipico campus universitario, le Facoltà di Economia, Giurisprudenza, Farmacia, Ingegneria, Scienze MMFFNN, Scienze Politiche, e i Dipartimenti correlati, lo stabulario, l’orto botanico, la vasca navale, gli uffici amministrativi centrali, nonché le residenze studentesche e la mensa universitaria.
Alcuni Dipartimenti tecnico-scientifici, assieme a Centracon, il Centro servizi di Ateneo per il trasferimento delle conoscenze, sono insediati nel comprensorio del Parco di San Giovanni. Il Centracon accorpa il Sistema Bibliotecario e il Sistema Museale di Ateneo, le Edizioni Università di Trieste EUT e la Sezione di Trieste del Museo Nazionale dell'Antartide.
In prossimità delle rive cittadine si trovano gli storici palazzi delle Facoltà di Lettere e Filosofia e di Scienze della Formazione, dove hanno sede i Dipartimenti delle connesse aree disciplinari.
In via Filzi, nell’edificio dell’ex Balkan Hotel, firmato da Max Fabiani, è collocata la Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori.
La Facoltà di Medicina, con i Dipartimenti clinici, si sviluppa per lo più nel Polo di Cattinara, oltre che nei presidi cittadini dell’
Ospedale Maggiore e dell’Ospedale Infantile Burlo Garofolo.
Ulteriori e significativi insediamenti universitari si trovano, poi, nel comprensorio di Miramare (Fisica Teorica) e presso tutti gli Osservatori astronomici della città.

 

 

Google
 
Cerca in Sala Stampa
Cerca in Pubblicazioni
UPDATE
RSS

12.03  07/10/2014

RICERCA:SERRACCHIANI, IL FVG ESPORTA RICERCA, ATTRAE "CERVELLI"

11.17  27/06/2014

UNA SOLUZIONE SEMPLICE PER I BIG DATA

15.46  26/06/2014

STUDIARE I GEMELLI PER CAPIRE IL PREGIUDIZIO

11.15  23/06/2014

GESTI CHE PARLANO

PERCORSI