LAVORO FORMAZIONE EVENTI PUBBLICAZIONI SALA STAMPA MAGAZINE CONTATTI

SISTEMA TRIESTE   -   istituzioni
 
altre realtà

[X]

 
 

CRO - Centro di Riferimento Oncologico - Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico

 


Centro di Riferimento Oncologico
IRCCS - Istituto Nazionale Tumori
Via Franco Gallini 2
33081 Aviano (PN)

tel +39 0434 659282
fax +39 0434 659527

direzione generale
tel +39 0434 659.217
fax
+39 0434 652.182
 
direzionegenerale@cro.it

 www.cro.sanita.fvg.it

 
Il Centro di Riferimento Oncologico (CRO) di Aviano è un ente di diritto pubblico, senza scopo di lucro, che è stato riconosciuto con Decreto Interministeriale del 1990 Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) e recentemente (gennaio 2005) riconfermato. Da marzo 2007 il Direttore generale è il Dr. Giovanni Del Ben. Da gennaio 2005 il Direttore Scientifico è il Dr. Paolo De Paoli. 



Gli scopi istituzionali sono:
• Programmare e sviluppare attività di ricerca clinica e di laboratorio con lo scopo di migliorare la conoscenza sulla eziologia e biologia dei tumori, così come identificare nuove strategie di prevenzione, diagnosi e cura;
• Offrire cure e trattamento ai pazienti con tumore, identificando terapie interdisciplinari in accordo con le linee guida dell’Istituto, assicurando inoltre regolare follow-up e un appropriato supporto riabilitativo fisico e psichico;
Raccogliere, elaborare e diffondere l’informazione dei dati epidemiologici e dei fattori causa di tumore allo scopo di acquisire adeguate misure di prevenzione dal punto di vista oncologico, ambientale e professionale;
• Sviluppare attività di insegnamento teorico e pratico, attività di addestramento e formazione continua in oncologia, anche in collaborazione con Università ed altri enti nazionali e internazionali;
• Stabilire forme appropriate di collaborazione scientifica in campo oncologico con enti, istituzioni, laboratori di ricerca Italiani e stranieri con lo scopo di sviluppare programmi coordinati;
• Partecipare alla ideazione di programmi all’interno delle finalità istituzionali, indicate dal Piano Sanitario Nazionale e dai Programmi Quadro della Unione Europea.



ATTIVITA’ DI RICERCA
L’attività di ricerca si basa su cinque linee, tutte incentrate sulla ricerca biomedica in oncologia.
L’attività clinica riguarda in particolare la chirurgia oncologica, la radioterapia conformazionale, intraoperatoria, radioterapia con intensità modulata del fascio, radioterapia stereotassica e sul trattamento medico (chemioterapia intra-arteriosa, chemioterapia ad alto dosaggio) dei più frequenti tumori solidi e neoplasie rare. Anche le neoplasie ematologiche vengono trattate (linfomi e leucemie croniche). La ricerca clinica si basa su protocolli terapeutici mono e multisciplinari (chirurgia conservativa del tumore della mammella, radio- e chemioterapia combinate nel trattamento tumore del polmone localmente avanzato, trattamento multidisciplinare dei sarcomi delle parti molli e del tumore dell’ovaio). I protocolli innovativi riguardano: studi di fase I-II di nuovi farmaci nel tumore metastatico; schemi terapeutici appositamente ideati per le neoplasie del paziente anziano e del paziente con AIDS. La ricerca sperimentale si basa sulle alterazioni genetiche e sulla trasformazione e progressione neoplastica; sui meccanismi di adesione e migrazione cellulare; sul ruolo dei fattori di crescita e dei recettori dei fattori di crescita nelle neoplasie ematologiche; sui meccanismi di sensibilità e resistenza ai farmaci; dieta e cancro.

Il CRO ha la direzione scientifica del Registro Tumori di Popolazione della Regione Friuli Venezia Giulia.


 

 

Google
 
Cerca in Sala Stampa
Cerca in Pubblicazioni
UPDATE
RSS

12.03  07/10/2014

RICERCA:SERRACCHIANI, IL FVG ESPORTA RICERCA, ATTRAE "CERVELLI"

11.17  27/06/2014

UNA SOLUZIONE SEMPLICE PER I BIG DATA

15.46  26/06/2014

STUDIARE I GEMELLI PER CAPIRE IL PREGIUDIZIO

11.15  23/06/2014

GESTI CHE PARLANO

PERCORSI