LAVORO FORMAZIONE EVENTI PUBBLICAZIONI SALA STAMPA MAGAZINE CONTATTI

SISTEMA TRIESTE   -   istituzioni
 
altre realtà

[X]

 
 

Centro Ricerche Plast-optica


CRP S.p.A.
Via J. Linussio, 1
I - 33020 Amaro (UD)
Tel. +39 0433 487.510
Fax +39 0433 487.555

 info.crp@magentimarelli.com
www.crpo.it 

Il Centro Ricerche Plast-optica (CRP) è una società, appartenente al gruppo FIAT, operativa ad AMARO (UD) presso il CIT dell’AGEMONT dal giugno 2002, nata dalla collaborazione fra CRF (Centro Ricerche Fiat), Automotive Lighting Italia ed Agemont (Agenzia per lo sviluppo economico della montagna) con l’obiettivo di promuovere attività di ricerca per favorire l’accrescimento del patrimonio di conoscenza nei campi:

• dell'ottica, dei sistemi di illuminazione e di comunicazione,
• dello stampaggio dei materiali plastici e delle tecnologie collegate,
• delle micro e nanotecnologie

L’obiettivo di CRP è quello di accrescere la competitività dei propri clienti con il trasferimento tecnologico dell’innovazione sviluppata. I clienti potenziali CRP sono tutte le industrie che si possono avvalere dei suoi risultati con particolare riferimento a quelle territoriali del Nord-Est italiano.

Attraverso lo sviluppo di una rete di eccellenza europea con il mondo scientifico e accademico e con altri operatori dei settori di competenza, il CRP si pone l’obiettivo, con il supporto del CRF, di essere un centro di ricerca di riferimento nell’ambito delle tematiche trattate.

In questa ottica i prodotti ed i servizi che CRP offre sono volti a:

• acquisire e mettere a disposizione know-how (prodotti, processi e metodologie);
• gestire progetti di ricerca;
• fornire consulenze nell’ambito dello sviluppo di processo e di prodotto volte all’innovazione, comprese l’acquisizione o la cessione di brevetti e tecnologie;
• formare e qualificare personale tecnico.

Per sviluppare le proprie attività il Centro è dotato di laboratori dedicati alla simulazione e progettazione ottica e di processo e di materiali innovativi. Inoltre per la sperimentazione, prototipazione e caratterizzazione dei dispositivi dimostratori dei risultati delle ricerche svolte è dotato di laboratori con attrezzature ad elevato contenuto tecnologico.


Aree di ricerca

Ottica
• Progettazione e simulazione ottica
• Dispositivi ottici e fotonici per illuminazione e informazione
• Progettazione di ottiche diffrattive e micro-ottiche
• Caratterizzazione ottica e fotometrica

Micro e nanotecnologie
• Sviluppo di materiali nano strutturati con tecniche estrusive
• OLED (Organic Light Emitting Diodes)
• Tecnologie di packaging di sorgenti luminose (LED)
• Caratterizzazione morfologica (micro e nano strutture)

Progetti di ricerca europei e nazionali
CRP è in grado di seguire la preparazione e la presentazione di progetti di ricerca Europei e Nazionali in collaborazione con le aziende o gli enti di ricerca interessati. Grazie al know-how sviluppato e alla rete internazionale di contatti CRP si offre come co-ordinatore o partner per progetti di ricerca nei settori della fotonica, delle nano-tecnologie e delle energie alternative con particolare attenzione alle tematiche dell’energia da fonte solare.


Progettazione e realizzazione di disposiitivi di illuminazione
CRP ha la possibilità di sviluppare soluzioni di illuminazione "custom" utilizzanti sorgenti a stato solido (LED o Chip-LED) a partire dall’idea iniziale sino alla realizzazione di prototipi funzionanti realizzati con tecniche di stampaggio ad iniezione.

Grazie alla presenza presso il Centro di una linea di montaggio di LED e Chip-LED e di diverse presse per stampaggio ad iniezione è possibile realizzare sia gli elementi illuminanti che le ottiche plastiche. Oltre ai singoli componenti è possibile realizzare dispositivi-prototipo o piccole serie per campionature.

Realizzazione e caratterizzazione di nuovi materiali plastici

CRP ha sviluppato in questi anni la capacità di realizzare materiali plastici innovativi grazie all’inserimento in matrici plastiche convenzionali di nano-particelle e nano-polveri. La possibilità di realizzare questi nuovi materiali è garantita dall’impiego di un estrusore accoppiato ad un miscelatore che consente la produzione di granuli da utilizzarsi per lo stampaggio ad iniezione.

Laboratori disponibili presso CRP

LABORATORIO PACKAGING
Linea pilota di montaggio SMT e Chip on Board per sorgenti chip-LED e componenti stato solido

LABORATORI DI STAMPAGGIO AD INIEZIONE
Presse per lo stampaggio ad iniezione di elementi ottici e manufatti plastici ad elevata precisione

LABORATORI DI CARATTERIZZAZIONE
Strumentazione per la caratterizzazione dei materiali e di prototipi per la misura di

• proprietà ottiche,
• proprietà termiche e meccaniche,
• proprietà morfologiche e microanalisi

LABORATORI PER MICRO E NANO-TECNOLOGIE
Strumentazione per

• compoundazione di materiali plastici con cariche nanostrutturate mediante tecniche di estrusione,
• crescita di film sottili organici (OLED) ed inorganici (cluster metallici)

 

 

Google
 
Cerca in Sala Stampa
Cerca in Pubblicazioni
UPDATE
RSS

12.03  07/10/2014

RICERCA:SERRACCHIANI, IL FVG ESPORTA RICERCA, ATTRAE "CERVELLI"

11.17  27/06/2014

UNA SOLUZIONE SEMPLICE PER I BIG DATA

15.46  26/06/2014

STUDIARE I GEMELLI PER CAPIRE IL PREGIUDIZIO

11.15  23/06/2014

GESTI CHE PARLANO

PERCORSI