Newwave Media srl

Trieste Città della Scienza

La Clinica Oculistica di Trieste tra le migliori realtà nazionali

Secondo una ricerca condotta dal Dipartimento di Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano, la Clinica Oculistica dell’Azienda Sanitaria Universitaria di Trieste risulta una tra le migliori realtà nazionali per quanto riguarda l’organizzazione e la gestione dell’elevato flusso di pazienti all’interno della struttura.

L’analisi svolta dal Politecnico di Milano ha infatti rilevato grandi capacità nel valutare con esattezza le cause delle patologie oculari, grazie alle capacità del personale e all’utilizzo di apparecchiature all’avanguardia, ma anche nell’individuare le terapie più adatte, applicando una forte attenzione verso il paziente.

“Da diversi anni la richiesta di prestazioni oculistiche da parte della popolazione triestina è in continuo aumento – afferma il Professor Daniele Tognetto, Direttore della Clinica Oculistica – e per soddisfare questa domanda è stato necessario aumentare tutta l’attività assistenziale continuando a mantenere una costante elevata qualità delle prestazioni sanitarie. A tale scopo si è resa fondamentale nel tempo una continua rimodulazione delle attività cliniche, ottimizzando l’impiego delle risorse umane, logistiche e tecnologiche”

Il report del Politecnico, presentato il 22 ottobre, afferma che “la Clinica Oculistica di ASUITS possiede una struttura delle attività e dei processi di ottimo livello, con una produttività elevata allineata a quella di altri centri clinici di alta rilevanza considerati come riferimento nell’analisi. La strutturazione del processo organizzativo permette di gestire elevati volumi di pazienti garantendo un alto livello di aderenza terapeutica. In particolare è stato rilevato che, nella terapia delle maculopatie, il numero medio di iniezioni intravitreali annue per paziente ed i tempi di attesa per il trattamento delle diverse patologie sono in linea con le migliori pratiche cliniche di riferimento”

La Clinica Oculistica di Trieste è ogni anno sede di più di 7.500 interventi chirurgici e oltre 80.000 prestazioni assistenziali. Si tratta di un’importante realtà assistenziale e di ricerca in Italia ed è sede della Scuola di Specializzazione in Oftalmologia che ha ricevuto l’accreditamento ufficiale del Ministero dell’Università e della Ricerca.